Le tradizioni che non cambiano

L’antica tessitura Busatti, le tradizioni non cambiano

Questo, per me, è un periodo di veri cambiamenti: chiuso il negozio, apro un laboratorio di relooking della casa, ho organizzato la mia prima due giorni sul recupero del mobile, ho ufficializzato il nome La casa di Sara… altre novità in arrivo ma ve le racconto appena saranno ufficiali.

Una cosa non è cambiata, la mia visita all’antica tessitura Busatti ad Anghiari.

Come tutti gli anni, a primavera ed in autunno, la famiglia Busatti ci ospita per presentarci la nuova collezione, ed anche questa volta siamo state presenti, non potevamo certo mancare!!!

Siamo arrivate la domenica sera ed abbiamo alloggiato presso l’hotel Meridiana, proprio in centro ad Anghiari, cenando da “La Nena” dove abbiamo mangiato benissimo come sempre, e alla mattina ci hanno coccolato con una colazione gigante!!Debbo dire che sono anche migliorati e di molto, dall’ultima volta, un paio di anni fa. Le altre volte abbiamo sempre alloggiato in mini appartamenti messi a disposizione dei nostri ospiti.

busatti-autunno-16-1

 

busatti-autunno-16-2

Vi siete mai chiesti come lavorano i telai? Bisogna dire che ne esistono di tanti tipi, da quelli completamente manuali, a quelli meccanici ai super moderni.

Presso la Tessitura si possono vedere in funzione quelli di inizio ‘900 sistemati e motorizzati. E’ proprio bello veder nascere un tessuto e vi propongo alcuni video.

In questo si cambia colore della trama in uno dei tessuti più antichi. Questo telaio è sempre in funzione con questo tessuto

 

e che ne dite di questo fazzolettone?

 

Il rumore poi…

Avete mai visto come si preparano i rocchetti di filo?

rocchetti per la tessitura

 

Fantastici vero? E voi avete mai visitato una tessitura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *